Pronti, partenza, VIA! – Sezione AIA Bologna

Pronti, partenza, VIA!

Designazioni Arbitri Nazionali 14/15 settembre
14 Settembre 2019
Designazioni Arbitri Nazionali 21/22 settembre
20 Settembre 2019

Pronti, partenza, VIA!

Si è tenuto sabato 14 settembre presso il centro sportivo di Lavino di Mezzo il raduno precampionato degli arbitri felsinei.

Gli arbitri hanno raggiunto il campo di prima mattina per sostenere i test atletici, con ottimi risultati, e seguire una lezione tecnica riguardante lo spostamento e gli atteggiamenti da tenere ogni domenica sul terreno di gioco. Ad accogliere i fischietti provinciali tutto il Consiglio Direttivo, capitanato dal Presidente Antonio Aureliano e dai Vicepresidenti Roberto Neri e Domenico Levato. Poco dopo hanno raggiunto la sede del raduno anche gli osservatori arbitrali che con il Responsabile Luigi Ferrieri hanno ricevuto le prime direttive per la nuova stagione sportiva.

Dopo il momento conviviale del pranzo, occasione per rivedere qualche amico dopo la pausa estiva, i lavori sono tornati nel vivo, con osservatori e arbitri impegnati in una riunione congiunta. Il Presidente Aureliano ha dato il benvenuto e ringraziato per la presenza numerosi ospiti che hanno augurato un buon campionato ai direttori di gara sezionali: il Componente CRA Giorgio Maldarelli (della Sezione di Bologna stessa), il Vicedelegato della FIGC provinciale Giuseppe Segato e il Delegato della FIGC regionale Biagio Dragone. È stato riservato un caloroso benvenuto anche a Gianpiero Gregori della Sezione di Piacenza, Componente del Settore Tecnico che ha spiegato le importanti novità che ha portato la Circolare 1 di quest’anno.

Il pomeriggio è corso via tra i tradizionali quiz tecnici, anche in questo caso tutti gli associati hanno fatto registrare ottimi risultati, e le disposizioni del Presidente Aureliano. L’aspetto umano è quello attorno al quale si è sviluppata l’intera riunione: si può sbagliare sul campo, ma non nell’essere Arbitri con la U maiuscola. Adempimenti riferiti alla gara, comportamenti, colloqui con gli osservatori e referto di gara, tutti elementi a cui si deve prestare il massimo dell’attenzione, senza poi dimenticarsi degli aspetti puramente tecnici, come lo spostamento (già affrontato anche nella mattinata sul terreno di gioco), le decisioni disciplinari e i comportamenti con calciatori e dirigenti.

A termine di una prolifica e stimolante giornata l’intero Consiglio Direttivo ha augurato un grosso in bocca al lupo agli associati ed è sicuro che nel corso di questa stagione sportiva ritroverà lo stesso entusiasmo e lo stesso spirito associativo che tutta la Sezione ha dimostrato in questa splendida giornata.

 

 

//]]>